MUMFORD AND SONS – DUST BOWL DANCE

The young man stands on the edge of his porch
The days were short and the father was gone
There was no one in the town and no one in the field
This dusty barren land had given all it could yield

I’ve been kicked off my land at the age of sixteen
And I have no idea where else my heart could have been
I placed all my trust at the foot of this hill
And now I am sure my heart can never be still
So collect your courage and collect your horse
And pray you never feel this same kind of remorse

Seal my heart and break my pride
I’ve nowhere to stand and now nowhere to hide
Align my heart, my body, my mind
To face what I’ve done and do my time

Well you are my accuser, now look in my face
Your oppression reeks of your greed and disgrace
So one man has and another has not
How can you love what it is you have got
When you took it all from the weak hands of the poor?
Liars and thieves you know not what is in store

There will come a time I will look in your eye
You will pray to the God that you always denied
Then I’ll go out back and I’ll get my gun
I’ll say, “You haven’t met me, I am the only son”

Seal my heart and break my pride
I’ve nowhere to stand and now nowhere to hide
Align my heart, my body, my mind
To face what I’ve done and do my time

Seal my heart and break my pride
I’ve nowhere to stand and now nowhere to hide
Align my heart, my body, my mind
To face what I’ve done and do my time

Well yes sir, yes sir, yes it was me
I know what I’ve done, ‘cause I know what I’ve seen
I went out back and I got my gun
I said, “You haven’t met me, I am the only son”

————————————————————————————————————-

Il giovane stava sul ciglio del portico
I giorni erano corti e il padre se n’era andato
Non c’era nessuno in città e nessuno nei campi
Questa terra sterile e polverosa ha dato tutto quello che poteva
Sono stato cacciato dalla mia terra quando avevo 16 anni
Non ho idea di dove altro potrebbe essere stato il mio cuore
Ho riposto tutta la mia fiducia ai piedi di questa collina
E ora sono sicuro che il mio cuore non potrà mai stare fermo
Perciò raccogli il tuo coraggio e prepara il tuo cavallo
E prega di non provare mai lo stesso tipo di rimorso

Sigilla il mio cuore e frena il mio orgoglio
Non ho un posto dove stare né uno dove nascondermi
Allinea il mio cuore, il mio corpo, la mia mente
Per affrontare quello che ho fatto e stare al fresco

Beh, sei il mio accusatore, ora guardami in faccia
La tua oppressione puzza come la tua avidità e il tuo disonore
Perciò un uomo ha e un altro no
Come puoi amare quello che hai
Quando hai preso tutto dalle deboli mani dei poveri?
Bugiardi e ladri, non sapete cosa vi aspetta

Verrà un tempo in cui ti guarderò negli occhi
Pregherai il Dio che hai sempre rinnegato
Poi tornerò fuori e prenderò la mia pistola
Dirò “non mi hai mai incontrato, sono solo il figlio”

Sigilla il mio cuore e frena il mio orgoglio
Non ho un posto dove stare né uno dove nascondermi
Allinea il mio cuore, il mio corpo, la mia mente
Per affrontare quello che ho fatto e stare al fresco

Sigilla il mio cuore e frena il mio orgoglio
Non ho un posto dove stare né uno dove nascondermi
Allinea il mio cuore, il mio corpo, la mia mente
Per affrontare quello che ho fatto e stare al fresco

Beh, si, signore, si signore, si, ero io
So cosa ho fatto, perché so quello che ho visto
Sono tornato fuori e ho preso la mia pistola
Ho detto “Non mi hai mai incontrato, sono solo il figlio”

 

Annunci