AT THE DRIVE IN – INVALID LITTER DEPT.

Intravenously polite,
It was the walkie-talkies
That had knocked the pins down
As their shoes gripped the dirt floor

In the silhouette of dying
Dancing on the corpses ashes
Yeah, they had plans for him
They had spun the last of the pimps
Corduroy, satin nailed, jewelry lips
While the guillotine just laughed again
Dancing on the corpses ashes
And the paramedics fell into the wound
Like a rehired scab at a barehanded plant
An anesthetic penance
Beneath the hail of contraband
Dancing on the corpses ashes

On my way nails broke and fell into the
Wishing well, wishing well, wishing well, wishing well
On my way nails broke and fell into the
Wishing well, wishing well, wishing well, wishing well

They had defected and been excommunicated
And all the pulses were subverted
And they made sure the obituaries
Showed pictures of smoke stacks
Dancing on the corpses ashes
A vivid dissection that mocked
The strut of vivisection
A semi-automatic colonies
And a silencing that still walks the streets
Dancing on the corpses ashes
In the company of wolves
Was a stretcher made of cobblestone curfews
As the federales performed
Their custodial customs quite well
Dancing on the corpses ashes

On my way nails broke and fell into the
Wishing well, wishing well, wishing well, wishing well
On my way nails broke and fell into the
Wishing well, wishing well, wishing well, wishing well

Dancing on the corpses ashes
Dancing on the corpses ashes

Callous heels numbed in travel
Endless maps made by their scalpels, scalpels
Callous heels numbed in travel
Endless maps made by their scalpels, scalpels

———————————————————————————————————————

Educazione per via endovenosa,
Erano le ricetrasmittenti che avevano
Staccato la spina
Mentre le loro scarpe restavano intrappolate sul pavimento sporco
Delle sagome morenti
Ballando sulle ceneri dei cadaveri
Si, avevano dei progetti per lui
Avevano vestito l’ultimo dei papponi
Velluto a coste, unghie laccate, gioielli sulle labbra
Mentre soltanto la ghigliottina rideva ancora
Ballando sulle ceneri dei cadaveri
E i paramedici cadevano dentro le ferite
Come crumiri riassunti in una fabbrica a mani nude
Una penitenza anestetica
Sotto l’approvazione dei contrabbandieri
Ballando sulle ceneri dei cadaveri

Sulla mia strada le unghie si spezzano e cadono
Nel pozzo dei desideri, desideri, desideri
Sulla mia strada le unghie si spezzano e cadono
Nel pozzo dei desideri, desideri, desideri

Sono state abbandonate e scomunicate
E tutti gli impulsi sono stati cancellati
E si sono assicurati che gli obitori
Mostrino le foto delle canne fumarie
Ballando sulle ceneri dei cadaveri
Una nitida analisi che prende per il culo,
Il vantarsi della vivisezione
Nella colonia delle armi semiautomatiche
E un silenziatore che ancora gira per le strade
Ballando sulle ceneri dei cadaveri
Nella società dei lupi
Le barelle sono fatte di asfalto al coprifuoco
Mentre i federali effettuavano
I loro impegni di custodia abbastanza tranquillamente
Ballando sulle ceneri dei cadaveri

Sulla mia strada le unghie si spezzano e cadono
Nel pozzo dei desideri, desideri, desideri
Sulla mia strada le unghie si spezzano e cadono
Nel pozzo dei desideri, desideri, desideri

Ballando sulle ceneri dei cadaveri
Ballando sulle ceneri dei cadaveri

Piedi callosi, intorpiditi dai viaggi
Cartine infinite create dai loro bisturi, bisturi
Piedi callosi, intorpiditi dai viaggi
Cartine infinite create dai loro bisturi, bisturi

Annunci